Davide Van De Sfroos ricorda Toni Santagata

Davide Van De Sfroos ricorda Toni Santagata
La scomparsa di Toni Santagata ha sconvolto il mondo della musica e dello spettacolo in una fredda domenica di dicembre. Una morte che ha colpito i tanti amici che l’artista pugliese si era creato nella lunghissima carriera e che aveva mantenuto grazie a un sorriso speciale.

Tra i tanti che hanno ricordato Santagata sui social c’è Davide Van De Sfroos. Toni si era spesso incontrato con il cantautore laghée e gli aveva manifestato stima anche creando una versione speciale di Yanez, il pezzo con cui DVDS prese parte al Festival di Sanremo 2011.

Davide Van De Sfroos ricorda Toni Santagata

Queste le sentite parole postate da Davide Van De Sfroos sui social.

“Cosa volete che mi rimanga? Tutto. Oltre a queste foto di una serata incredibile in terra irpina. Vallesaccarda. Briganti e contrabbandieri. Dopo Natale. Tony Santagata era un joker e un mattatore. Mi ha fatto rivivere i tempi in cui da bambino cercavo di imitarlo nel suo dialetto. Abbiamo condiviso momenti incredibili. Mi ha raccontato storie di un altro tempo. Era incessabile. Incontrollabile. E inesauribile. Avena tradotto Yanez in una versione tutta sua che io ho amato e non ho mai smesso di avere un affetto speciale per lui. Sono contento di averti conosciuto ragazzo eterno. Fai un buon viaggio.”

Foto dai social di Davide Van De Sfroos