Kalush Orchestra Eurovision 2022 Ucraina

Eurovision 2022 Ucraina Kalush Orchestra

Dopo il ritiro di Alina Pash, la Televisione di Stato ucraina ha annunciato il nome dei propri rappresentanti all’Eurovision Song Contest 2022 di Torino.

I colori del paese saranno difesi dalla Kalush Orchestra, collettivo classificato al secondo posto nella selezione nazionale.

Una scelta logica dopo il controverso abbandono dell’artista inizialmente designata a rappresentare l’Ucraina sul palco del Pala Olimpico.

La Kalush Orchestra nei giorni scorsi aveva sollevato qualche perplessità anche riguardo le votazioni e ora pare aver trovato giustizia.

Eurovision 2022, l’Ucraina sarà rappresentata dalla Kalush Orchestra

“Siamo grati a tutti coloro che ci hanno sostenuto durante la finale della Selezione Nazionale per Eurovision-2022 e ci hanno assegnato il primo posto nella votazione via SMS. Promettiamo a ogni ucraino che giustificheremo la tua scelta. In tempi difficili per il nostro Paese, dobbiamo riaffermare noi stessi al mondo. Ecco perché siamo pronti a presentare l’Ucraina con dignità all’intera Europa.”

Queste le parole del cantante della band Oleh Psyuk.

La Kalush Orchestra, per la prima volta all’Eurovision Song Contest, conta su Spotify oltre 260’000 ascoltatori unici mensili. Il pezzo più apprezzato sulla piattaforma è 3opi, che ha superato quota 2 milioni e 300mila stream.

Il brano con cui saranno in gara a Torino si intitola Stefania e ha tutte le caratteristiche per stupire.