Eurovision Song Contest Torino

Eurovision Song Contest 2022 Torino
Mancano davvero pochi giorni al momento in cui Rai ed EBU annunceranno la città che ospiterà l’Eurovision Song Contest 2022. La scelta è ormai tra sole cinque candidate, ovvero Milano, Torino, Bologna, Rimini e Pesaro.

I ben informati vedono la città sabauda come favorita alla vittoria finale.

Torino negli ultimi vent’anni ha cambiato pelle. Da città di matrice industriale si è trasformata in una località sempre più turistica e a questo ha contato parecchio l’Olimpiade invernale del 2006, che ha dato lustro e permesso di creare infrastrutture adatte a ospitare manifestazioni di portata internazionale.

A novembre, inoltre, nella città della Mole si svolgeranno gli ATP Finals di tennis. Un evento che darà ancora più visibilità a Torino e alle sue infrastrutture.

Eurovision Song Contest 2022 Torino

Dopo l’annuncio delle cinque città rimaste, l’Assessore al Turismo della città di Torino Alberto Sacco ha espresso il massimo entusiasmo.

“Sono stati diffusi degli aggiornamenti in merito alle città candidate per ospitare Eurovision 2022. Confermiamo che Torino è tra le 5 città finaliste, la nostra candidatura va avanti e con grande piacere.

Alla presenza della sindaca Chiara Appendino, abbiamo accolto lo scorso venerdì la Commissione Rai/EBU che ha visitato la città e le location proposte per lo spettacolo principale e per gli eventi accessori.

Torino è una città che negli ultimi anni è stata al centro di cambiamenti senza precedenti, che punta su sostenibilità e ambiente, città dei giovani, multiculturale, dell’integrazione, dell’accoglienza, dell’inclusione, della sperimentazione. Una città pronta ad ospitare l’edizione più indimenticabile dell’Eurovision.”

La città di Torino ha anche creato un logo per promuovere la candidatura (proiettato anche sulla Mole Antonelliana), un video promozionale e uno slogan che spiega in concreto l’idea.

“Back to television, back to music, back to Torino a symphony of loud beginnings.”

Ancora pochi giorni e vedremo se lo sforzo della città avrà prodotto un risultato.

Foto di nonmisvegliate da Pixabay