Clara

Clara, vincitrice di Sanremo Giovani 2023, sul palco del Premio Ravera ripercorre gli ultimi 12 mesi, vissuti da protagonista.

Intervista a Clara dal Premio Ravera 2024

Questi primi sei mesi del 2024 sono stati straordinari. Sanremo con Diamanti Grezzi, il primo album, il Nameless, Lana Del Rey… Un momento davvero strepitoso.

Sono sempre più carica. È stata una sfida con me stessa, una continua sfida ed è questo che mi piace. Ogni giorno cresco e mi sento una persona migliore. Sto facendo il mio primo tour con la band e questa esperienza mi sta insegnando tantissimo. Sono dei musicisti che lo fanno da anni e stare in mezzo a loro mi da carica. In più ho uscito il singolo estivo con Icy Subzero e ho un legame gigante con lui. Speriamo vada avanti così, speriamo anche nel 2025.

Dopo Diamanti Grezzi è arrivato Ragazzi Fuori, poi appunto il pezzo con Icy e devo dire che stai davvero mettendo sempre più in risalto le varie sfaccettature di una personalità artistica che è in continua evoluzione, ma comunque ben centrata.

Mi piace giocare, mi piace mostrare più lati di me, soprattutto con l’estate. Mi piace mettermi in gioco, anche con la giusta dose di leggerezza.

Un palco come quello del Nameless, cosa ha rappresentato nel tuo percorso?

Io l’anno scorso avevo cantato al Nameless alle 3 del pomeriggio, quindi ero proprio agli inizi. Ora, che sono comunque all’inizio, sono stata messa in scaletta alla sera. Sto crescendo. Devo dirti che però l’emozione più grande in assoluto l’ho avuta aprendo il concerto di Lana del Rey, perché c’erano 32.000 persone e io non avevo mai cantato davanti a così tanto pubblico. Non sapevo dove guardare, è stato enorme. E lei è un angelo; incontrarla è stato bellissimo.

Il 20 luglio ti esibirai a Varese Summer Festival. Sarà un modo per tornare a casa per riabbracciare il tuo pubblico.

Non vedo l’ora! Ci vediamo il 20 luglio e sarà bellissimo anche perché ci sarà tutta la mia famiglia, i miei amici. Non vedo l’ora così come non vedo l’ora che sia ottobre quando inizia il mio club tour. Anche in quella situazione ci incontreremo in giro e canteremo a squarciagola, ci divertiremo, ci conosceremo, quindi vi aspetto!

Qual è il complimento più bello che hai ricevuto dai tuoi tanti fan in questi mesi?

Vedo le persone sorridere con la mia musica e questo è l’aspetto che più mi gratifica.