Maneskin Sanremo Amadeus

Maneskin Pesaro

I Maneskin gettano la spugna. A causa dell’attuale emergenza pandemica e del decreto che impone una capienza ridotta nei palazzetti dello sport è rimandata la data zero della band vincitrice nel 2021 del Festival di Sanremo, Eurovision Song Contest e MTV EMAs.

Il concerto inizialmente previsto per giovedì 27 gennaio è spostato a venerdì 18 marzo, sempre all’Arena Sigfrido di Pesaro.

I biglietti già acquistati per il live soldi out restano validi anche per la nuova data.

Maneskin, rinviato il concerto di Pesaro

Il rinvio del concerto di Pesaro apre nuovi scenari per la band.

Il live successivo è previsto il 6 febbraio a Londra, alla O2 Academy di Brixton.

La speranza per i tanti supporter italiani è che la band possa partecipare al Festival di Sanremo, magari per aprire la kermesse e offrire una sorta di passaggio di consegne in stile Eurovision Song Contest.

Amadeus ha scelto il Tg1 come casa per annunciare i superospiti. Che il prossimo collegamento con il telegiornale della rete ammiraglia Rai data la notizia tanto attesa?

Nei prossimi giorni si svolgerà anche la conferenza stampa di presentazione del Festival e aprirla con l’annuncio della presenza degli ultimi vincitori sarebbe decisamente di buon auspicio.