Louis Siciliano Ancient Cosmic Truth

Disponibile da venerdì 6 gennaio in digitale e in vinile in edizione limitata e numerata, “Ancient Cosmic Truth – A Suite in 4 Movements” è il nuovo LP del synth performer e compositore Louis Siciliano che, partendo da Napoli, ha girato tutto il mondo per compiere un percorso di ricerca musicale che lo ha portato oggi ad essere uno dei nuovi esponenti del “Napule’s Power“, movimento fondato dal giornalista Renato Marengo.

«“Ancient Cosmic Truth” è un viaggio musicale che parte dal Vesuvio, dall’epicentro del “Napule’s Power”, per circumnavigare le tradizioni musicali del mondo che pongono al centro del processo di guarigione la vibrazioneIl sound futuristico dei Synth e, allo stesso tempo, una marcata ancestralità caratterizzano profondamente questo mio progetto, che nasce in un qui ed ora di gioia”, afferma Louis Siciliano.

E aggiunge: “Mi piacerebbe che le nuove generazioni potessero accedere alla musica di qualità, non solo la mia, ad una forma di terapia per l’anima, per non dire ad una meravigliosa “Via alla Conoscenza”. È tempo che la violenza, la tracotanza, l’ignoranza e il razzismo si facciano da parte per lasciare spazio alla poesia, alla bellezza e alla risonanza, che sono fondamentali per l’evoluzione di tutta l’umana famiglia».

Pubblicato da Musica Presente Records, etichetta del gruppo MAGIC&UNIQUE GROUP LTD diretta da Renzo Cresti, con la produzione esecutiva e la supervisione di Renato Marengo, “Ancient Cosmic Truth” è una suite strumentale contenente quattro brani strumentali jazz-rock innovativi, che mettono insieme i suoni caratteristici della musica elettronica e dei sintetizzatori registrati con strumenti analogici. Si tratta infatti di un disco che unisce l’antica musica indiana, persiana, cinese e mediterranea con il jazz e i linguaggi musicali attuali.

Louis Siciliano, “Ancient Cosmic Truth”: la Tracklist

  1. Bambara’s Symmetries
  2. Translucent Dodecahedron
  3. The Secret Of Mansa
  4. Ancient Cosmic Truth

Ancient Cosmic Truth – A Suite in 4 Movements” è stato realizzato dallo stesso Louis Siciliano (synths analogici, sensori e live electronics) insieme a: Alex Acuña dei Weather Report (percussioni), Claudio Romano (batteria), Randy Brecker dei Brecker Bross (tromba) e Umberto Muselli (sax tenore).