Rose Villain

Mentre cresce l’attesa per la pubblicazione di “Radio Gotham“, il primo album di inediti di Rose Villain in uscita il 20 gennaio per Columbia Records / Sony Music Italy, in tutti i digital store arriva il nuovo singolo “Lamettefeat. Salmo: una traccia molto intima, prodotta da Sixpm e Zef, che vede il ritorno della collaborazione con un pilastro del rap italiano che ha creduto in Rose sin dal primo giorno.

“Lamette è arrivata qualche giorno prima di consegnare il disco. Avevo questo ritornello che mi perseguitava ed era un concept che doveva essere racchiuso in Radio Gotham”, racconta Rose Villain. E aggiunge: “Anni fa, mi sono affacciata alla scena musicale italiana con Don Medellin di Mauri e ci tenevo troppo che questo disco in qualche modo si concludesse (e si aprisse) con lui. Qui Salmo ha veramente messo in mostra parte della sua anima, che spesso tiene nascosta, e gliene sono infinitamente grata. È una traccia molto intima, che parla di ansia e depressione: due cose molto comuni che, per qualche ragione, sono motivo di vergogna per tante persone. Con Lamette vorrei che ci sentissimo tutti meno soli nella nostra sofferenza e che chiedessimo aiuto senza timore di essere giudicati”.

Rose Villain, “Lamette” feat. Salmo

Rose Villain conta attualmente poco più di un milione e 500 mila ascoltatori unici mensili su Spotify, dove il brano più apprezzato e senza alcun dubbio il feat. con Guè e Luchè sulle note di “Chico” con quasi 78 milioni di stream. Gli ultimi due singoli, “Rari” e “Michelle Pfeiffer” feat. Tony Effe, contano invece rispettivamente poco più di un milione e 600 mila stream e oltre 21 milioni di stream.