Voodoo Kid Anche I Demoni Piangono

L’eclettico artista queer Voodoo Kid, già scelto come artista del mese da MTV Italia e Apple Music negli scorsi mesi, corona la sua nuova era artistica con la raccolta di canzoni intitolata “anche i demoni piangono” (Carosello Records), fuori venerdì 16 dicembre in tutti i formati digitali.

Già anticipato nel corso dell’anno dai singoli “buco nero”, “alice 02” e “guardare giù”, il nuovo progetto discografico dell’artista bresciano racconta in prima persona il suo personale rapporto con il benessere psicologico, la ridefinizione della propria identità, il rapporto con sé stessi e con gli altri, il dualismo vita reale/vita virtuale e altre tematiche complesse e talvolta ingombranti, metaforicamente intese come “demoni interiori” con i quali fare i conti nel proprio privato, ma che Voodoo Kid decide di condividere pubblicamente nei testi delle sue canzoni. Si tratta di brani maturati con adeguato tempo e consapevolezza, frutto di una crescita che si è concretizzata anche grazie a un percorso di psicoterapia sostenuto dall’artista.

Voodoo Kid, in arrivo la raccolta “Anche I Demoni Piangono”

Più che un traguardo, anche i demoni piangono” è un punto di partenza per aprire un dialogo intimo e delicato che si spera possa essere d’aiuto a tutti coloro che ascolteranno la sua musica.

È significativa in tal senso anche la sua partecipazione al live podcast “No Pasa Nada Coming Clean!”, appuntamento della Milano Music Week che ha avuto luogo alle ore 16:30 di martedì 22 novembre presso Clini Loft per parlare di benessere mentale assieme a Marta Basso, Giulia Disegna e Francesca Disegna, oltre che allo showcase per “Pull The Trigger” in Ostello Bello Duomo (mercoledì 23, ore 19:00) e al dj set di chiusura per “Milano Nuova” al QClub (mercoledì 23, ore 21:00).

Foto di Manuel Grazia