Amadeus

L’addio di Amadeus alla Rai ha provocato diverse reazioni; questa mattina l’AD Roberto Sergio ha dedicato al conduttore un post, mentre Fiorello… ha ironizzato!

“La Rai ha 100 anni di vita e da 70 anni è la televisione.
Negli anni ha visto andare via tra gli altri Mike, Corrado, Raimondo e Sandra, Maurizio, Raffaella, Pippo, Rosario, Fabio e tanti altri, ora Ama.
Molti poi sono ritornati.
Il servizio pubblico, quest’anno, compie 100 anni ed è sempre al fianco degli Italiani, leader del mercato Radiotelevisivo.”

Queste le parole dell’AD Roberto Sergio, che ha postato anche una foto che lo vede ritratto con Amadeus. Significativa la didascalia: “arrivederci”.

Amadeus, il saluto dell’AD Roberto Sergio e l’ironia di Fiorello

“Grazie veramente di cuore Amadeus, devo ringraziarlo. Se non esistessi, dovrebbero inventarti: sei l’antidoto alla guerra, si parla solo di te sui giornali!”.

Ironizza Fiorello.

“’Amadeus, la nota della Rai sulla decisione del suo conduttore di punta per il quale si conferma la stima’: questa è la faccia di stima di Roberto Sergio, una faccia molto ‘stimosa – scherza lo showman, per poi continuare – Ecco un altro titolo, ‘Perdere Sanremo’, perché si dice che la convenzione con la Rai sia fino al 2025 e c’è chi pensa che Belzebù si porti Sanremo alla Nove. Significa che poi questa estate me lo trovo in spiaggia vestito da Warner Bros. Il direttore generale Giampaolo Rossi assicura che hanno già fatto un’offerta per Una voce per San Marino”

Lo showman si rivolge poi direttamente alla stampa: ”Vorrei ricordare ai giornalisti che io e Ama siamo molti amici, ma ognuno ha la sua vita e siamo persone differenti. Io ho una moglie che si chiama Susanna, la sua invece si chiama Giovanna. Abbiamo figli diversi: lui ha Josè, io ho Angelica e Olivia. Abbiamo cose diverse, lui vive a Milano, io vivo a Roma. Tipo, lui va al Nove e io no! Ecco, siccome lui va lì, a quanto pare per tutti anche io devo andare – puntualizza Fiorello e poi continua sorpreso – Vedete, addirittura da Palazzo Chigi è partita una telefonata: ‘Fiorello deve restare – dove devo restare? –  a qualsiasi costo’. Parla la Meloni “Resti Fiorello”, no, ma le è proprio partita una telefonata. Ma cosa c’entro io? ‘Convincetelo, legatelo, blindatelo, coccolatelo’, mi lusinga, un bel massaggio all’ego, ma tutto questo non regge: io ho già un contratto col mio divano dal 10 maggio che mi riposo per un lungo periodo” – conclude il discorso.

Ancora ironia sull’eventuale partenza di Amadeus verso il canale Nove: “È ufficiale, il Nove passa ad Amadeus. Il canale sarà legato al conduttore con un contratto di 3 anni, che dichiara di essere molto contento per questa nuova avventura”.

Infine, si fa una puntualizzazione sul finale di stagione annunciato ieri in puntata: “Abbiamo detto che per l’ultima puntata sarebbe venuto Ama, e lo confermiamo. Potrebbe esserci Jovanotti che dobbiamo vedere come starà con la fisioterapia. Poi abbiamo detto che ci sarà un ospite a sorpresa che potrebbe esibirsi allo Stadio Olimpico. C’è chi ha capito che avremmo fatto tutta la puntata allo stadio con 80 mila persone. Lo stadio lo abbiamo solo per un’esibizione di un big. Noi lo chiediamo ai big, c’è chi dice no e passiamo al prossimo. Quindi non sappiamo ancora chi sarà!”.