Amadeus

Amadeus è sempre più vicino al passaggio al canale Nove? Pare di sì, ma certe illazioni pubblicate dalla stampa non sono piaciute ai vertici Rai che hanno affidato all’ufficio stampa una nota.

“In merito alle numerose ricostruzioni apparse in questi giorni sui media e relative all’eventualità della conclusione del rapporto tra il Servizio Pubblico e Amadeus, Rai ribadisce che si tratta di interpretazioni dei fatti tanto false quanto dannose per l’azienda.
Ricostruzioni che appaiono tanto più fantasiose quando fanno riferimento a presunte pressioni che Rai avrebbe esercitato nei confronti di Amadeus che invece – come da lui stesso più volte ripetuto anche durante l’ultimo Festival di Sanremo – ha sempre goduto, nelle proprie scelte, della massima autonomia e libertà, che gli sono state riconosciute e garantite dalla Rai stessa, in nome della stima e della profonda fiducia, assolutamente mai venute meno.”

A questo punto resta da capire se si tratta di un messaggio che precede il saluto finale oppure un modo per prendere tempo in vista di un rinnovo contrattuale che nessuno avrebbe immaginato così complicato.

Intanto Discovery, ovvero il gruppo a cui fa capo il canale Nove, tace, ma l’approdo di Amadeus sembra sempre più probabile… Anche le parole di Fiorello in questo senso… lasciano presagire l’addio alla Tv di Stato (ne abbiamo parlato Qui).