Mobrici Frankie Hi-Nrg Mc Willie Peyote

Venerdì 29 settembre sarà fuori ovunque “VERMI” (Maciste Dischi/Virgin Records/Universal Music Italia), dal 6 ottobre anche in radio, il nuovo singolo di Mobrici che per l’occasione ha deciso di chiamare con sé due artisti del calibro di Frankie hi-nrg mc e Willie Peyote e unire le loro voci in una canzone specchio della società che ci circonda.

Con questa traccia il cantautore ha voluto omaggiare uno dei brani che da 26 anni descrive al meglio il mondo in cui tutti i giorni ci muoviamo, “Quelli che benpensano di Frankie hi-nrg mc. 

Mobrici, Frankie Hi-Nrg Mc e Willie Peyote, insieme per il singolo “Vermi”

Vermi mi ha spinto per la prima volta in mondi che non avevo mai incontrato – racconta Mobrici – Stilisticamente per me è stato un esperimento, sia dal punto di vista musicale che da un punto di vista testuale, di contenuto. Le canzoni prima non esistono e poi esistono, e non puoi fare altro che seguirle e vedere dove ti portano. È un brano di reazione, che si rivolge senza filtri direttamente a chi ascolta. Crudo, come i vermi che silenziosamente si fanno presenti nei nostri pensieri e vero, come l’arte di alzarsi in piedi, comprendere e vivere”. 

Siamo sicuri di voler essere una delle tante pedine che partecipano al gioco dell’esistenza? In una società sempre più cieca, ma che vuole essere sempre più ammirata, i tre artisti lottano contro il cortocircuito di apparenze, superficialità ed egoismo che ci ha invaso e ci soffoca senza che ce ne rendiamo conto.

“La crudeltà con la quale questi vermi si insinuano dentro di noi, che metaforicamente rappresentano il nostro passato, la nostra coscienza, i nostri desideri e le nostre paure, mi ha suggerito di chiamare due artisti che stimo molto per completare il brano e dare dei punti di vista diversi. Sia Frankie hi-nrg mc che Willie Peyote, hanno interpretato questo tema a loro modo, con il loro stile, che è proprio quello che stavo cercando in loro” – conclude l’artista.

Foto di Simone Biavati