SpaghettiLand Spaghetti Unplugged

Spaghetti Unplugged annuncia i primi ospiti della seconda edizione di SpaghettiLand: un boutique festival itinerante, che elettrizzerà Milano, Roma e S. Severa per un’estate nel segno del divertimento e della ripartenza.

Si parte il 18 giugno all’Arena Milano Est con Ditonellapiaga e Laila Al Habash, astro nascente italo-palestinese dell’R&B italiano. Il 26 giugno SpaghettiLand farà invece tappa nella magica location di Villa Ada a Roma, dove si esibiranno Vasco Brondi, Chiello e le rivelazioni della scena indie Tenth Sky e Napoleone. A questo cast di livello, rispettando l’identità dell’open-mic più celebre d’Italia, Spaghetti darà la possibilità di esibirsi anche ad artisti emergenti.

Spaghetti Unplugged

Da ben 9 anni Spaghetti Unplugged è una palestra per le star di domani, ma anche un karaoke d’essai, un live bar e un open-mic senza precedenti. In sintesi, stiamo parlando di un luogo d’incontro per artisti nuovi e navigati, di un’opportunità per salire su un palco e mettersi in gioco e, perché no, di un’occasione per mangiare un piatto di spaghetti gratis.

Il menu fisso dell’evento è sempre ricco e appetitoso. Alle ore 20.30 inizia l’OPEN-MIC, che consente a chiunque di prenotarsi ed esibirsi con due pezzi (di cui almeno uno originale). Alle 23.30 arrivano poi guest affermate della scena nazionale e internazionale, che calcano il palco per far cantare tutti i presenti. Alle 24.00 arrivano infine gli spaghetti e, come se non bastasse, dall’1.00 parte il momento Jam con sorprese, improvvisazioni, sing-a-long e featuring inaspettati.