Pinguini Tattici Nucleari

I Pinguini Tattici Nucleari hanno svelato alcuni dettagli sul nuovo album Fake News e le date instore che permetteranno loro di incontrare il pubblico.

Il disco si caratterizza anche per le 4 copertine differenti. Questa la spiegazione di Riccardo Zanotti.

Perché la verità e sempre e solo una, mentre le stronz*** si possono dire o le fake news sono molteplici. Noi abbiamo deciso di fare quattro copertine diverse e ognuna di queste racconta una fake news diversa. Quattro amici giornalisti ci hanno aiutato e hanno scritto per ogni copertina un articolo riguardante un tema diverso. C’é una copertina che parla di noi che ci mettiamo a vendere droga, una sulla love story tra me ed Elio, una sulla nostra morte a Londra e una sul nostro scioglimento, una fake news che qualcuno pensava fosse vera!”

Inoltre ci saranno sorprese per tutti coloro che acquisteranno una versione fisica del disco… Intanto il singolo Ricordi è ancora il più trasmesso dalle radio italiane.

Qualche dettaglio sul nuovo album…

La band ha poi spiegato come nasce l’idea del titolo.

La cosa divertente è che l’idea di chiamarlo così ci è venuta a Cattolica questa estate, appena prima di una data, durante una conversazione a cena e prima della notizia del nostro presunto scioglimento. Riflettevamo sul fatto che in una canzone bugia e verità si mischiano sempre e non si capisce mai cosa sia vero e cosa no, un po’ come con le fake news. Chiaramente quando poi è uscita la fake news su di noi ci siamo convinti a chiamarlo in questo modo, è stato come un segno del destino.”

Dal punto di vista del sound…

In questo album ci sono più chitarre elettriche rispetto ad Ahia, in generale c’è un po’ più di Rock. Ance uno spazio maggiore dato alle canzoni “storia”.”

In Fake News non ci saranno featuring.

No, non ci saranno feat. Non siamo contro questa pratica, anzi: ci è sempre piaciuto lavorare con altri artisti quando nasce un’intesa. Semplicemente dopo questi ultimi folli anni ci tenevamo a tornare da soli con un disco molto personale. E poi una band è un enorme feat già di suo, in partenza.”

Nel disco c’é spazio anche per la canzone Stage Diving, dedicata a Roma.

Una canzone scritta insieme al mio amico Marco Paganelli che parla di un sentimento molto specifico, che mi ero quasi dimenticato visto che siamo stati lontani per quasi tre anni dai palchi. Ovvero quello di lasciarsi andare tra il pubblico quando si fa Stage Diving, il bagno di folla. Un modo per sentire che dall’altra parte c’é qualcuno che ti sorregge.”

Un pensiero sulle aspettative…

È sempre difficile da dire. Se un album è andato bene lo capisci sempre e solo ai concerti, quando vedi la gente cantare. Tutto il resto è relativo!”

Pinguini Tattici Nucleari, le date instore di presentazione di “Fake News”

  • 02/12 Feltrinelli Bergamo C/0 Daste – Via Daste e Spalenga, 13 Ore 18.00
  • 05/12 Feltrinelli Torino C/0 Pathé – UCI Cinema 8Gallery Via Nizza, 262 – Ore 18.00
  • 06/12 Feltrinelli Bologna C/0 Galleria Acquaderni -Piazza di Porta Ravegnana, 1 Ore 18.00
  • 07/12 Feltrinelli Roma Via Appia, 427 Ore 19.00

Milano in arrivo