Una Voce per San Marino 2022

Dopo il grande successo della prima edizione, presentato ufficialmente il regolamento di Una Voce per San Marino 2023, il contest con cui la Repubblica del Titano sceglie il proprio rappresentante per l’Eurovision Song Contest.

A sei mesi dalla vittoria di Achille Lauro, che a Torino non ha mantenuto le attese mancando la finalissima, aperte le iscrizioni online con la verifica d’idoneità.

I partecipanti potranno inviare la propria domanda via web insieme ad un brano audio a scelta del richiedente che verrà ascoltato da personale qualificato e su cui verrà espresso un giudizio d’idoneità per l’iscrizione al festival.

La verifica d’idoneità sarà possibile fino al 15 gennaio 2023, ma, non essendo vincolante, sarà possibile iscriversi al festival fino al 20 gennaio 2023.

Una Voce per San Marino 2023, aperte le iscrizioni per la nuova edizione

Dopo la prima fase di verifica, seguiranno le sessioni di “accademia e casting”, che inizieranno il 28 ottobre 2022 e termineranno il 27 gennaio 2023 da cui verranno scelti gli artisti idonei per le cinque semifinali in programma a febbraio 2023.

Nell’ambito della semifinale di ripescaggio ci sarà anche una fase riservata ai soli concorrenti cittadini sammarinesi. Nel caso di domanda di partecipazione di uno o più concorrenti di particolare interesse e notorietà la produzione si riserva il diritto di inserire l’artista direttamente in semifinale senza farlo passare dal casting.

La finalissima, in programma il 25 febbraio 2023, si svolgerà ancora una volta presso il Teatro Nuovo di Dogana. Il vincitore rappresenterà la Repubblica di San Marino all’Eurovision Song Contest 2023, in programma nel Regno Unito.