Enrico Ruggeri

Enrico Ruggeri Impronte
Periodo ricco di impegni per Enrico Ruggeri. Il cantautore milanese, che il 21 ottobre riceverà il Premio Tenco alla carriera al Teatro Ariston di Sanremo, è il Direttore Artistico di Impronte, kermesse che si svolgerà nella Basilica di San Celso di Milano.

Due settimane ricche di performance musicali d’autore, presentazioni letterarie, opere e colloqui d’arte con tanti ospiti in programma da lunedì 11 a sabato 23 ottobre.

Lla splendida cornice della Basilica di San Celso (Corso Italia, 37), tempio romanico-lombardo risalente a prima dell’anno mille, ospiterà la seconda edizione di uno speciale contenitore di performance musicali d’autore, presentazioni letterarie, opere e colloqui d’arte con direttore artistico Enrico Ruggeri.

La rassegna, creata e sostenuta da Giovanni Favero, inesauribile motore che ha sensibilizzato sponsor e forze creative, nobilitando l’idea del “mecenatismo” come intervento culturale e artistico, è un momento di riflessione culturale in cui dialogano arte, musica e letteratura per stimolare coscienza e intelletto.

Basilica di San Celso Milano b

Impronte – il programma Enrico Ruggeri

  • 11 ottobre (ore 18.00): vernissage, mostra delle opere di Anna Roberti e Remo Rachini.
  • 12 ottobre (ore 18.00): “Musica e parole” con Enrico Ruggeri, Davide Brambilla e Paolo Zanetti.
  • 14 ottobre (ore 18.00): Enrico Ruggeri intervista lo scrittore e giornalista Vittorio Macioce / concerto al pianoforte di Giuseppina Torre.
  • 16 ottobre (ore 16.30): dialogo tra Enrico Ruggeri e Michele Monina / concerto del polistrumentista Stefano Corradi.
  • 17 ottobre (ore 16.30): Ambient Music con Silvio Capeccia e Fulvio Muzio / colloquio d’arte con Alessandro Bruni.
  • 19 ottobre (ore 17.30): Enrico Ruggeri intervista Enzo Gentile sul libro “Onda su onda”.
  • 20 ottobre (ore 17.30): Enrico Ruggeri intervista Alberto Patrucco sul libro “Abbrassens”.
  • 21 ottobre (ore 17.30): Alberto Patrucco racconta e suona Georges Brassens.
  • 23 ottobre (ore 17.30): Ezio Guaitamacchi racconta il libro “Amore, morte & rock’n’roll” con musiche eseguite da Andrea Mirò e Brunella Boschetti.

Una rassegna importante che anche quest’anno ha colto nel segno, essendo quasi esauriti i posti disponibili a pochi giorni dall’apertura delle prenotazioni www.impronte-accapierre.com/edizione-2021.