Eurovision 2022 Kalush

L’Eurovision Song Contest 2023 si svolgerà nel Regno Unito e i vincitori di Torino, Kalush Orchestra, si augurano che la kermesse possa ugualmente valorizzare l’Ucraina.

Parlando alla Press Association, il cantante Oleh Psiuk ha dichiarato: “Naturalmente, siamo molto tristi che l’Eurovision Song Contest non si terrà in Ucraina il prossimo anno.

Siamo comunque grati al Regno Unito per la loro solidarietà e per aver accettato di organizzare l’evento a sostegno del nostro Paese. Ci auguriamo che l’Eurovision 2023 abbia un sapore ucraino e celebri la nostra bella e unica cultura.

Dal canto nostro, faremo tutti gli sforzi possibili per aiutare l’Ucraina a vincere anche il prossimo anno, in modo che l’Eurovision 2024 possa svolgersi in un paese pacifico.”

Eurovision 2023, Kalush Orchestra

Il chief content officer della BBC ha già chiarito che lo spettacolo onorerà l’Ucraina. In un’e-mail inviata ai membri dello staff, Charlotte Moore ha dichiarato.

“Lavoreremo a stretto contatto con i nostri colleghi dell’emittente ucraina, UA:PBC e presenteremo la cultura e la musica ucraine come una parte fondamentale dell’evento.”

La Kalush Orchestra ha sfruttato al massimo la vittoria dell’Eurovision, utilizzando la fama per parlare con consapevolezza della guerra in patria.

Il loro prossimo tour in Nord America raccoglierà fondi per sostenere il loro paese. Prenderanno il via a Seattle, Washington, il 20 ottobre e si concluderanno con due concerti a Montreal e Toronto, in Canada, il 5 e 6 novembre.