Eurovision 2023 Ucraina

L’Ucraina, vincitrice dell’Eurovision 2022 grazie alla Kalush Orchestra, è al lavoro per scegliere il proprio rappresentante per l’edizione 2023.

L’emittente ucraina UA:PBC ha dichiarato di aver iniziato il meccanismo di selezione per scegliere al meglio, con l’obiettivo di conquistare nuovamente la kermesse, per portarla nel paese dell’est nel 2024.

Le domande per la partecipazione potranno essere presentate on line attraverso il sito web dell’emittente con una scadenza fissata per sabato 15 ottobre.

Il vincitore sarà scelto durante un contest live da una giuria qualificata, ma anche dal pubblico, che avrà voce in capitolo attraverso un voto popolare, il cui peso sarà spiegato prossimamente.

La finale nazionale sarà trasmessa in televisione e avrà luogo entro la fine di dicembre.

Eurovision 2023, l’Ucraina al lavoro per scegliere il prossimo rappresentante

Dmytro Shurov, conosciuto anche come Pianoboy, sarà il responsabile musicale della scelta e dovrebbe occuparsi anche della produzione del brano in gara nel Regno Unito il prossimo maggio.

“La musica ti solleva dal fondo emotivo, dona speranza, ricarica, guarisce. L’Ucraina ha qualcosa da dare al mondo, siamo una nazione di persone libere che vogliono creare, non distruggere, ed è molto importante che la nuova musica ucraina nasca e raggiunga le persone.”

Queste le parole di Dmytro, riportate da eurovision.tv.