Galeffi Appassire

Galeffi Appassire
Il cantautore romano Galeffi è pronto a tornare e ad abbracciarci con la sua musica. L’11 marzo uscirà Appassire, il singolo che apre una nuova fase artistica della carriera dell’artista.

“Il tempo passa, a volte troppo in fretta, le piante appassiscono e arrivano momenti nella nostra vita in cui non abbiamo voglia di niente; ricerchiamo un ideale di felicità che spesso non rispecchia le aspettative e, intanto, viviamo come sospesi.”

Con un’esibizione a sorpresa su uno dei tetti del Pigneto, Galeffi ha annunciato l’uscita del suo nuovo singolo Appassire (Polydor / Universal Music).

A ospitare il live è stato il tetto dello Sparwasser, uno dei tanti club chiusi a causa della pandemia.

Durante l’emergenza, il locale ormai inattivo è stato un grande esempio di solidarietà, riqualificandosi come rifugio per senzatetto, per supportare la città di Roma in un momento così difficile a livello mondiale.

Galeffi Appassire

Galeffi torna così, come solo lui sa fare, grazie alle sue liriche e all’eleganza che contraddistinguono la sua musica, accogliendoci con grazia nel suo nuovo mondo e facendosi specchio delle nostre emozioni più profonde.

Appassire, frutto della ricerca e della crescita emotiva e artistica che ha travolto il cantautore romano negli ultimi due anni, arriva dopo quasi due anni di silenzio dal suo ultimo album Settebello.

Galeffi Appassire

Galeffi ha annunciato il brano sui social con queste parole.

“A marzo del 2020 usciva il mio secondo disco e il mondo si fermava. Mi sono fermato anche io. Sono rimasto a casa, ho messo i miei sogni in un cassetto e ho ricominciato a scrivere canzoni senza darmi un orizzonte, senza avere un obiettivo. Scrivere giusto per il bisogno di farlo. Per restare vivo. Sono passati due anni e io mi sento una persona diversa. Sono cresciuto come siete sicuramente cresciuti anche voi e nonostante il mondo sembra continuare a girare per il verso sbagliato, ho deciso che non devo più stare fermo e devo ricominciare a camminare sulle mie gambe. Quando nasce una nuova canzone che fino a poco prima non esisteva è una sensazione così intensa che ti senti potente e fragile allo stesso tempo. È una droga bellissima, la migliore. ‘Appassire’ esce l’11 marzo, nella mezzanotte tra giovedì e venerdì. Comincia un nuovo viaggio.”

Foto di Ilaria Ieie