Gerry Scotti Fedez

Gerry Scotti in un’intervista a Il Messaggero torna sulla gaffe di Fedez che, proprio quando il presentatore era ospite del suo podcast, aveva rivelato di non conoscere Giorgio Strehler.

“Questi ragazzi hanno un ego talmente grande che riempie tutto quello che li circonda. Diventati popolari in pochissimo tempo, Fedez e tanti altri sono bravi nel loro campo, come gli sportivi. Peccato che parlino di presente e futuro senza sapere nulla del passato. C’è tanta ignoranza.“

Gerry Scotti contro Fedez

Durante l’intervista lo zio Gerry, che la prossima settimana compirà 66 anni, ha parlato del suo futuro in televisione.

“Per la terza e ultima parte della mia carriera mi piacerebbe andare in giro a raccontare i paesini italiani, il cibo, il vino, i mercati. Almeno all’inizio mi concentrerei sul territorio.”

Un progetto che non ha trovato il favore di Mediaset.

“Ogni volta che ne parlo mi dicono ‘Si, certo. Buona idea’, come si fa con i matti. Però a furia di ripeterlo lo farò davvero.”

Nessuna parola su Sanremo, la kermesse che, essendo sempre stato legato alla televisione commerciale, non ha mai presentato.

Lo scorso maggio a Fanpage rivelò la sua amarezza per non essere mai stato invitato, nemmeno negli ultimi tre anni dall’amico Amadeus.

“Nelle tre edizioni del Festival di Sanremo ‘i ragazzi di via Massena’ ci sono passati tutti e manco solo io. Sarà preoccupazione di Amadeus invitarmi alla prossima occasione per porre riparo all’errore. Scherzi a parte, al Festival non potrei andare come co-conduttore o conduttore perché le stagioni televisive non coincidono mai con i miei impegni.”