Guè Pequeno

Guè ha annunciato il rinvio, indipendente dalla sua volontà, del concerto originariamente previsto al Fabrique di Milano il 20 dicembre 2021.

Un rinvio che tiene conto dell’attuale situazione pandemica e dell’incertezza che ancora regna sovrana nel mondo degli spettacoli musicali dal vivo.

Thaurus si vede, quindi, costretta a rimandare il concerto in ottemperanza all’ordinanza del Ministero della Salute pubblicata in Gazzetta Ufficiale sugli eventi live a capienza piena in piedi.

Guè

Il concerto di Guè al Fabrique di Milano viene rimandato al 24 Febbraio 2022 nella stessa location.

I biglietti già acquistati rimangono validi per la nuova data, è possibile chiedere il rimborso fino al 10 gennaio 2022.

Per info: https://www.ticketone.it/campaign/covid-19

Nel frattempo continuano i successi di Gvesvs, il nuovo disco dell’artista, il secondo album più ascoltato al mondo su Spotify nella sua settimana di debutto.

Attualmente l’artista sulla piattaforma conta oltre tre milioni e mezzo di ascoltatori unici mensili.

Guè, per promuovere il suo disco, è tornato nella sua vecchia scuola elementare per un’intervista speciale realizzata da Noisey.

Tra i temi toccati c’è l’ispirazione che guida i suoi testi.

“Io mi ispiro tanto dai film, da ciò che leggo, da quello che vivo e vedo. Poi prendo appunti e cerco di mettere tutto in rima sulla base”