Elisa Back to the future

Dopo la pubblicazione del doppio album “Ritorno al futuro/ Back to the future“, uscito lo scorso 18 febbraio in seguito alla partecipazione della cantautrice friulana alla 72° edizione del Festival di Sanremo con il brano “O forse sei tu“, Elisa ha annunciato con un video pubblicato su Instagram l’uscita di tre nuovi dischi, tutti live, che saranno pubblicati – uno al mese – tra settembre e novembre e che conterranno tre canzoni inedite. A sorprendere è però un altro dato. Di fatto, tenendo in considerazione questi tre dischi live e il doppio album, a fine novembre l’artista avrà già pubblicato – in soli 9 mesi – ben cinque dischi.

Di seguito riportiamo le parole di Elisa:

Ciao ragazzi, ho una super sorpresa per voi. Questo tour è veramente un qualcosa di unico per tanti motivi diversi. E poi ce lo avete chiesto in tanti. Usciranno 3 dischi live: uno a settembre, uno a ottobre e uno a novembre. In ognuno ci sarà una canzone nuova, inedita. È un progetto veramente grande. Questi concerti li state rendendo veramente ancora più magici e questo è un modo per ricordarci di questo momento speciale. Occhio che le copie fisiche sono pochissime, soltanto 2.000. Spero vi piacerà!

Elisa, Back to the future live tour

Dopo i tre show del 28, 30 e 31 maggio all’Arena di Verona – che hanno visto la cantautrice friulana duettare dal vivo con amici e colleghi come Marracash, Elodie, Rkomi, Franco 126, Mace e Venerus -, il “Back to the future live tour” di Elisa è partito ufficialmente il 28 giugno da Bassano del Grappa e si concluderà il 24 settembre alla Cavea – Auditorium Parco della Musica di Roma.

Nel mentre, la cantautrice è in radio con il singolo “Palla al centro” – estratto dal doppio album “Ritorno al futuro/Back to the future” e frutto della collaborazione con Jovanotti -, che segue il successo di “Litoranea“.