Follya Morto per te

Per i Follya il 2022 ha rappresentato il ritorno, mentre il 2023 potrebbe essere l’anno di una nuova consacrazione consapevole.

Dopo il periodo Dear Jack e l’altalenante parentesi solista di Alessio Bernabei, i Follya con tre singoli pubblicati nel 2022 hanno dimostrato idee e una nuova linfa vitale, che parte proprio da un’idea musicale originale, ma contaminata. Un progetto in cui l’immagine lascia spazio a una forma canzone non convenzionale che strizza l’occhio a forme artistiche che vanno anche al di là del semplice concetto di pop.

Che sia un anno pieno di live ed abbracci. Buon 2023, vi vogliamo bene.”

Questo il messaggio postato dalla band in occasione dell’inizio del nuovo anno, a cui la band ha dato il benvenuto partecipando a Genova a Capodanno in Musica, lo show di Canale 5 condotto da Federica Panicucci.

Ciao 2022. Grazie per avermi fatto tornare a casa. E alla gente, vi voglio bene.”

Le parole di Alessio Bernabei, che dimostra di aver finalmente ritrovato una serenità artistica e personale, e una consapevolezza che nel 2023 potrebbe veramente fare la differenza, anche dal vivo.

Videointervista ai Follya, tra 2022 e 2023

Abbiamo incontrato Alessio Bernabei e il batterista Riccardo Ruiu per tracciare un bilancio del 2022, parlare del nuovo singolo Tuta Spaziale, e anticipare qualche progetto che si realizzerà nel 2023.