Paolo Vallesi

Paolo Vallesi ha scelto di celebrare trent’anni di carriera con IoNoi (ne abbiamo parlato Qui), un progetto particolare, ambizioso e che permette a lui e al pubblico di ripercorrere un percorso musicale ampio, senza tralasciare quello sguardo verso il futuro che lo ha sempre contraddistinto.

Sono passati esattamente trent’anni dal Festival di Sanremo 1992, quando Paolo conquistò il terzo posto con La Forza della Vita, una canzone che ancora oggi è un inno universale.

IoNoi, due album che scattano una fotografia su Vallesi e su una storia artistica che tra alti e bassi merita una celebrazione completa, grazie anche a rivisitazioni di storici brani, che non fanno altro che sottolinearne la forza.

Il cantautore presenterà IoNoi in un tour, queste le prime date annunciate: Milano il 27 aprile, Roma il 5 maggio e Firenze il 24 maggio.

Videointervista a Paolo Vallesi

Il nuovo singolo “Bentornato”

“Bentornato è la parola che mi viene rivolta più spesso quando mi ripropongo al pubblico con un nuovo lavoro. È un complimento che mi piace molto. Vuole dire che sei mancato a qualcuno e che ha piacere di rivederti e risentirti. È una canzone autobiografica. L’ho scritta insieme ad Amara, che l’ha raccontata con il suo sguardo, e a Simone Cristicchi, che l’ha pennellata con la sua poesia. È stato bellissimo scriverla, realizzarla e cantarla” 

Così racconta Paolo, che interpreta con il brano con grande intensità e maturità.

Il singolo è accompagnato da un videoclip girato al Teatro Romano di Fiesole.