Heather Parisi ufficiale giudiziario

Le dichiarazioni di Heather Parisi su Amici non sono piaciute a Mediaset, che ha deciso di agire per vie legali, per tutelare il talent show.

La soubrette americana, giudice del serale di Amici del 2018, ha rilasciato alcune dichiarazioni piuttosto sibilline e denigratorie nei confronti del programma.

Non riesco a stare zitta, sono spontanea, per questo ho sbagliato con Amici. Non avevo capito che nei talent bisogna recitare un copione, invece sono una scheggia impazzita in grado di recitare solo me stessa. Lì ero fuori contesto. Mi è dispiaciuto tantissimo, stavo in mezzo a dei giovani ma non ero in grado di seguire il copione. Se vuole capire, capisce. Cosa mi diceva la De Filippi? Maria no, ma gli autori, l’ambiente, si capiva che non andava. Ripeto: so recitare solo me stessa.”

Queste le parole di Heather Parisi che, nell’edizione vinta da Irama, faceva parte di una giuria esterna della quale facevano parte anche Giulia Michelini, Simona Ventura, Marco Bocci, Ermal Meta e Alessandra Amoroso.

Mediaset ha emesso un comunicato stampa, annunciando la volontà di agire per vie legali, per tutelare la regolarità del talent show.

Mediaset ha dato mandato ai propri legali per agire nelle sedi opportune contro le affermazioni contenute in un’intervista rilasciata oggi da Heather Parisi, in relazione al programma Amici.

È inaccettabile che venga messa in dubbio pubblicamente la regolarità di un programma che da anni, sotto gli occhi di tutti, consente ai giovani artisti italiani di esprimere e migliorare in modo limpido, serio e impegnativo il proprio talento.”