Megara San Marino

Una serata senza senso vede trionfare gli spagnoli Megara: finisce così la terza edizione di “Una voce per San Marino”, con Loredana Bertè che si classifica sorprendentemente al secondo posto.

La finale del concorso canoro, trasmessa in diretta dal Teatro Nuovo di Dogana su San Marino RTV, è stata condotta – con non poche difficoltà – da Fabrizio Biggio e Melissa Greta Marchetto, e ha visto ben 17 artisti contendersi il titolo.

Tra di loro proposte sia italiane che internazionali, su cui ha prevalso inspiegabilmente il gruppo iberico (che attualmente su Spotify Global vanta solo 19.794 ascoltatori mensili) con un improbabile pop-metal e con il brano dal titolo “11:11”. Saranno proprio loro a rappresentare la Repubblica del Titano all’Eurovision Song Contest in scena in Svezia alla Malmö Arena dal 7 all’11 maggio.

Nulla di fatto, quindi, per la rocker di Bagnara Calabra che, con il brano “Pazza”, è reduce dal settimo posto di Sanremo 2024, dove si è aggiudicata anche il prestigioso Premio della Critica “Mia Martini”.

Imbarazzante il momento della proclamazione, con Loredana Bertè chiamata sul palco in attesa dell’annuncio come una qualunque partecipante di un talent show. Ci chiediamo se un’artista del suo livello meritasse un siparietto del genere… ma nello squallore di ciò che si è visto durante questa lunga e quasi interminabile diretta, forse c’è racchiusa all’interno la risposta alla domanda: varrebbe davvero la pena fare una quarta edizione di “Una voce per San Marino”?

I Megara si aggiudicano “Una voce per San Marino”

A decretare questa discutibile vittoria è stata una giuria di esperti, composta per l’occasione dal presidente Celso Valli e da Anna Bischi, Clarissa Martinelli, John Vignola e Steve Lyon.

Il nome dei Megara segue nell’albo d’oro della manifestazione sanmarinese quello dei Piqued Jacks, vincitori nel 2023, e di Achille Lauro, vincitore nel 2022.

Tra gli altri riconoscimenti assegnati nel corso della serata, il Premio della Critica è stato attribuito a Loredana Bertè, così come il premio OGAE Italy, mentre il Premio Radio alla canzone considerata più radiofonica è finito nelle mani dei La Rua. Infine, il Premio “Miglior look” è andato ai Jalisse, mentre il premio al miglior artista emergente è stato assegnato sempre ai Megara. Di seguito la classifica completa.

La classifica di “Una voce per San Marino 2024”

  1. Megara – “11:11”
  2. Loredana Bertè – “Pazza”
  3. La Rua – “Governo del cuore“
  4. Aimie Atkinson – “A dare for love”
  5. Booom! – “Dance like this”
  6. Marcella Bella – “Chi siamo davvero“
  7. Dana Gillespie – “The last polar bear“
  8. XGiove – “Nostalgia”
  9. Mate – “Big mama”
  10. Jalisse – “Il paradiso è qui”
  11. Masala e Foresta – “Paranoia”
  12. Daudia – “With you”
  13. Aaron Sibley – “Human”
  14. Wlady con DJ Jad, Corona & Ice MC – “Questa volta”
  15. Kida – “Invincibile”
  16. Dez – “Freedom”
  17. Pago – “Il protagonista”