Gigi D'Agostino flashmob Torino

Il flashmob ideato e realizzato per sostenere Gigi D’Agostino ha ottenuto il primo effetto sperato. Tutta Italia ha dedicato un pensiero al Dj attualmente impegnato nella lotta contro la malattia, una battaglia che sta mettendo a dura prova il corpo e la mente.

Nel quartiere di Mirafiori di Torino, dove Gigi D’Agostino è cresciuto e ha mosso i primi passi nella musica, è stata piazzata una consolle a pochi metri dalla casa della sua famiglia.

Una serie di brani tra cui l’immancabile L’amour toujours, in un flashmob speciale che ha voluto trasmettere all’artista forza. Un modo per non farlo sentire solo nonostante la difficoltà del periodo.

Gigi D’Agostino, il flashmob nel Quartiere Mirafiori di Torino, in radio e sui social

Il flashmob non si è svolto soltanto a Torino, ma anche in radio e sui social.

Numerose emittenti radiofoniche hanno colto l’invito di Alessandro Cattelan su Radio Deejay e alle 18 di sabato 22 gennaio hanno trasmesso L’amour toujours.

Le bacheche dei social, poi, si sono riempite di immagini, video, link Spotify e YouTube, foto e ricordi.

Un’ondata di affetto realmente senza precedenti. Un modo per invitare il Deejay a non mollare perché il popolo della notte ha ancora un grande bisogno della musica e del Capitano Gigi D’Agostino.