Cioffi

Disponibile in tutte le principali piattaforme di streaming e download da venerdì 20 gennaio, “Ma che bello è” (Hokuto Empire / Sony Music Italy / Columbia Records) è il nuovo singolo del cantautore pop Cioffi, che riesce a dare voce ai sentimenti e alle emozioni “della gente“, facendola immedesimare nelle storie che racconta e che vive sulla propria pelle.

Prodotto da Alessandro Gemelli, il brano è una ballad acustica tra pop, indie e folk e si caratterizza per la presenza di un inciso luminoso, che racconta di quanto nella vita sia molto importante ciò che a volte diamo per scontato, come l’amore di chi ci vuole davvero bene. Ed ecco che “Ma che bello è” diventa un vero e proprio inno controcorrente dedicato alla bellezza e alla riscoperta delle piccole cose.

«”Ma che bello è” racconta di come l’amore sia il vero motore della vita. In un mondo così frenetico, dove si pensa più all’apparenza che al contenuto e al giudicare gli altri, si sta infatti davvero perdendo il valore delle piccole cose. Siamo tutti dei viaggiatori nel tempo, ma ciò che dà un senso a ciò che viviamo è l’amore di una persona, in tutti i suoi miliardi di sfumature. E a volte, tra tutti gli interrogativi che ci poniamo nella vita, basterebbe solo un po’ d’amore per dare una risposta alla nostra ricerca costante della felicità».

Cioffi, “Ma che bello è”

Ma che bello è” arriva dopo l’uscita del precedente singolo “Giovani e Testardi” in collaborazione con Alfa, il successo del brano “Diecimila Bugie” e la pubblicazione di diversi singoli, tra i quali possiamo annoverare “Incendio“, “Jack & Rose” feat. Emanuele Aloia e “Non dormo da una settimana” feat. Blind e Random.