Sanremo 2022 Amadeus Cast

Sanremo 2022 esclusi
Amadeus, che al Tg1 ha annunciato i nomi dei 22 artisti che a febbraio saliranno sul palco dell’Ariston, ha creato entusiasmo, ma anche rabbia e delusione tra coloro che avevano presentato un brano, ma che non sono stati selezionati.

Mai come quest’anno c’è stata una vera e propria corsa al Festival, con un numero record di proposte giunte al Direttore Artistico.

Stilare una lista degli esclusi non è semplice, soprattutto nelle prime ore post annuncio, ma proviamo a ipotizzare i nomi di coloro che a febbraio guarderanno il Festival da casa.

Sanremo 2022, gli esclusi

Dalla lista pubblicata da Chi, mancano alcuni nomi di artisti che, a quanto pare, erano quasi certi di una partecipazione.

Non avrebbero superato la selezione, nonostante buone possibilità, i Boomdabash, che già la scorsa estate avevano dichiarato di voler tornare al Festival, la coppia Tecla e Alfa (caldeggiata da RTL 102.5), il talento emergente Ariete, l’Orchestraccia, Giovanni Caccamo (a quanto pare penalizzato dalla presenza in gara di Massimo Ranieri), Il Tre e gli Eugenio In Via Di Gioia con Elio.

Dopo la vittoria dei Maneskin dello scorso anno, secondo i ben informati avrebbero presentato un pezzo (ma senza successo) i Ministri, Marlene Kuntz e i Fast Animals and Slow Kids.

Terza bocciatura consecutiva per i The Kolors. I più attenti hanno notato che Stash ha defollowato Amadeus su Instagram. Questo pare un segnale inequivocabile.

Niente da fare per Red Canzian, Ron, Marcella Bella, Matia Bazar, Dolcenera, Bobby Solo e Gaudiano, vincitore nel 2021 tra i Giovani.

Escluso pure Francesco Monte, molto arrabbiato per la scelta Rai di includere nel cast Ana Mena (ne abbiamo parlato Qui).

Fuori Mara Sattei in coppia con il fratello tha Supreme, Mr. Rain, Pierdavide Carone, Simona Molinari, Bianca Atzei, Anna Tatangelo, Livio Cori, Random, Margherita Vicario, Roshelle, Maria Antonietta, Marco Masini, Legno e Nina Zilli.

Venticinquesima bocciatura di fila per i Jalisse (Qui il nostro articolo).

Nelle ultime ore, prima dell’annuncio ufficiale, si era diffusa la notizia di una candidatura in extremis dei Pinguini Tattici Nucleari, voce che ci sentiamo di smentire.

Nessuna candidatura da parte di Tommaso Paradiso (ne abbiamo parlato Qui), Alessandra Amoroso, Loredana Bertè, Carmen Consoli, Samuele Bersani, Biagio Antonacci, Luca Carboni, Modà e Rocco Hunt.

Mistero su Francesco Gabbani, che pare abbia ritirato all’ultimo la candidatura, non troppo convinto del pezzo presentato.