Nicol Pare

Nicol, la cantautrice ventiduenne di Vicenza, torna con un nuovo singolo dal titolo Pare (Hokuto Empire / Sony Music Italy).

Dopo l’esperienza ad Amici 21, e il buon riscontro del singolo Decimo Senso uscito a marzo, grazie al quale VEVO l’ha nominata artista del mese ad aprile, Nicol torna con un nuovo bellissimo brano che dimostra ancora una volta il suo talento nella scrittura e nell’interpretazione.

“Pare è un limbo nel quale tutti prima o poi cadiamo. Prendersi e lasciarsi attraverso una serie di parole non dette e di altre che forse era meglio non dire nel vortice di una relazione che dovrebbe essere finita ma in realtà non lo è mai.

“Baby perché non vuoi parlare? Mi uccidi il mood con queste pare” descrive un dialogo senza via d’uscita. Mentre una parte tenta di risolvere, l’altra guidata dall’insicurezza, crea nuovi motivi per discutere. Scrivere questo brano mi ha permesso di lasciare andare questa sensazione che mi stava soffocando e dalla quale non riuscivo ad uscire, permettendomi di staccarmi definitivamente da questa persona. Forse.”

Un percorso di consapevolezza personale che ha preso il via con la pubblicazione del precedente singolo Decimo Senso.

“Il giorno in cui ho scritto DECIMO SENSO ho capito che avrei voluto fare questo per tutta la vita.

La musica mi ha sempre regalato un posto quando pensavo che il mondo non ne avesse uno per me.

Non è stato facile trovare la forza per rialzarmi ma il giorno in cui ho capito che tutto ciò che mi serviva era dentro di me ho realizzato che volevo smetterla di sopravvivere e volevo vivere.

Scrivere questo brano mi ha aiutato due anni fa, pubblicarlo oggi spero possa aiutare qualcun altro. Sto raccontando la mia rivincita sperando di parlare di quella di altrettante storie.

In qualsiasi punto delle narrazione della tua storia ti trovi sappi che nulla è impossibile e che l’unica cosa che serve a rendere tutto possibile è credere che possa esserlo.”

Videointervista a Nicol