Blind Isola dei Famosi madre

Mentre Blind si trova in Honduras, impegnato all’Isola dei Famosi, nel nostro paese si consuma una battaglia mediatica tra suo padre e sua madre.

Nei giorni scorsi la madre lo aveva accusato di numerose mancanze e aveva svelato di aver chiesto al Tribunale un provvedimento a suo carico (Qui il nostro articolo), mentre ora interviene il padre Alex Rujan, che sulle colonne de La Nazione lo difende.

Blind, il padre Alex Rujan lo difende

“Mi ha fatto molto male quello che ho letto sul conto di mio figlio”. Io conosco la mia ex compagna e penso che voglia cavalcare la situazione per suo interesse. Franco [vero nome di Blind, ndr] non ha mai parlato di me a X Factor per non far dispiacere alla mamma. Ricordo ancora il giorno in cui mi disse che sarebbe partito per X Factor.

Mi ha chiamato, ero in una lavanderia di Ponte San Giovanni e mi ha raccontato questa cosa. Eravamo insieme anche pochi giorni prima della sua partenza per l’Isola. È scoppiato a piangere e mi ha detto ‘papà, tirerò fuori quello che ho’. D’altronde io gliel’ho sempre detto. Per me, che siamo in un ristorante di lusso o a Capanne, per me è e resta mio figlio. Un figlio dal cuore generoso. Al suo ritorno da X Factor ha aiutato chi poteva. È tornato ed è andato dalla mamma, dal fratellino. Ha portato il fratellino più piccolo a fare shopping a Milano. Ha avuto tanti amici, sempre in mezzo ai ragazzi.”

Queste le parole dell’uomo, che prosegue.

“Sono molto contento del suo percorso ha iniziato l’Isola ed era tranquillo. Le tensioni e continui litigi lo hanno agitato. In un ambiente litigioso e per certi versi ostile come quello attuale lui tende a chiudersi e proteggersi sembrando anche scontroso, ma in realtà è solo spaventato. Speriamo che riprenda con il sorriso il suo percorso. Questa per lui è un’occasione, nel quale si sta disegnando il suo futuro. In merito alle questioni famigliari sono certo che Franco, quando uscirà dall’Isola, se vorrà, chiarirà qualsiasi altro aspetto. Il nostro rispetto deve essere nel lasciarlo vivere con la massima serenità questa sua avventura.”