Federica Panicucci tribunale Capodanno

Federica Panicucci Tribunale
Incredibile, ma vero! Un esposto alla Procura di Bari contro Federica Panicucci a causa… del trenino di Capodanno! La conduttrice, padrona di casa di Capodanno in Musica, lo show di San Silvestro di Canale 5, è stata chiamata in causa di quanto accaduto sul palco del Teatro Petruzzelli di Bari.

La Panicucci è stata menzionata dal sindacato dello spettacolo, poiché avrebbe incitato il pubblico a ballare. Un invito a condividere un momento di festa contrario a quanto indicato dalle disposizioni per il contenimento della pandemia.

Un comportamento giudicato offensivo nei confronti di migliaia di operatori del settore dello spettacolo e della musica dal vivo costretti a restare a casa per rispettare le indicazioni del Decreto Festività.

Federica Panicucci in Tribunale a causa… del Trenino di Capodanno!

“La conduttrice di Canale 5 incitando il pubblico a ballare ha dato uno schiaffo a migliaia di operatori del settore fermi a casa.”

Queste le parole di Filippo Regis, il Presidente del Sils, Sindacato italiano lavoratori dello spettacolo.

“Abbiamo preso i filmati in cui Federica Panicucci, invita a trasformare il teatro Petruzzelli in una discoteca. Potevano invitare le persone a rispettare la normativa. Invece, non contenti di questo, hanno fatto un’ora e mezza di dj set: è uno schiaffo alle migliaia di operatori che stavano a casa. Invitiamo la magistratura a individuare i responsabili di eventuali reati.

Al sindaco di Bari, Antonio Decaro, non posso attribuire responsabilità che non siano prettamente politiche, ma da Federica Panicucci ci saremmo aspettati un post di scuse, ci sarebbe bastato quello. Siamo veramente arrabbiati.”

Queste le parole di Filippo Regis riportate dall’Ansa.