Irene Grandi

C’è anche Irene Grandi tra gli ospiti protagonisti del secondo appuntamento del Festival Internazionale del Videoclip IMAGinACTION, giunto alla sua quinta edizione, in scena in Piazza Aurelio Saffi a Forlì. L’artista fiorentina ha ripercorso la propria storia attraverso i video delle sue canzoni più belle, accompagnata nel racconto dal giornalista Stefano Mannucci e dal fedele chitarrista Saverio Lanza nell’esecuzione di alcuni dei sui più grandi successi.

«Il primo videoclip che ho girato è stato quello del mio singolo di debutto “Un motivo maledetto” – ricorda – il brano che mi ha permesso di sentire per la prima volta la mia voce in radio. Negli anni ho provato ad allargare i miei orizzonti, mettendomi alla prova. Ho sempre un po’ bisogno di uscire dai binari per poi ritrovare la mia stazione. Mi ritengo un’esploratrice che cerca di inserire nel proprio repertorio le canzoni più adatte alla sua voce».

Uno spirito intrepido e curioso l’ha portata a collaborare con i più importanti nomi della musica italiana e internazionale, calcando grandi palchi. Grazie al suo carisma naturale, al grande talento interpretativo, oltre che al suo timbro caratteristico e potente, è sempre riuscita a coinvolgere ampie platee nel corso della sua importante attività live, in continua ricerca nella musica come nella vita.

Dopo aver regalato al pubblico romagnolo le versioni acustiche di Se mi vuoi, Lasciala andare, Finalmente io, Bruci la città e Prima di partire per un lungo viaggio, all’artista viene assegnato il premio Special Award per “aver creato attraverso le sue canzoni immagini da sogno”. Irene Grandi si congeda dal palco ringraziando Stefano Salvati e l’intera organizzazione di IMAGinACTION per questo prestigioso riconoscimento.

IMAGinACTION Logo