Malika Ayane

Malika Ayane è tornata, a poco più di un anno dalla pubblicazione dell’album Malifesto, la cantautrice renderà a breve disponibile il nuovo singolo Una ragazza. Il brano è stato scritto e composto dalla cantautrice con Pacifico e Andrea Bonomo, prodotto da Greg Willen

L’artista fa parte del cast della tappa romana del TIM Summer Hits e ha presentato il brano per la prima volta dal vivo sabato 25 giugno nella iconica cornice di Piazza del Popolo di Roma.

Malika Ayane Una ragazza

Una ragazza è un inno alla spensieratezza, una scelta di vita frutto della consapevolezza e dell’esperienza che si matura e si sperimenta nel tempo.

Il brano, dalle sfumature punk-rock e dal gusto retrò, rappresenta un omaggio alla musica beat degli anni ’60, un periodo storico di ricostruzione e di allegria in cui la gente si riversava nei locali e sulle spiagge per ballare lo shake, uno dei balli intramontabili e protagonisti delle feste anni ’60, all’insegna del divertimento e della leggerezza.

Ciò che Malika vuole comunicare attraverso questo singolo estivo e dal ritmo danzante è cercare di vivere lasciandosi trasportare dall’istinto curioso che caratterizza l’essere umano, ridendo forte. Il nuovo singolo di Malika, oltre ad essere ispirato all’omaggio dei Ramones ai Ronette con la cover di “Baby I love you“, è anche il brano d’esordio della cantautrice nel nuovo Management della MK3, agenzia guidata dall’Avv. Angelo Calculli.

Ancora non è nota la data di uscita del progetto discografico inedito, ma Malika con questo singolo dimostra tutta la sua forza compositiva, ma anche e soprattutto una libertà creativa che da sempre è marchio di fabbrica della sua produzione.

Malika, che lo scorso 20 aprile ha pubblicato Perduto insieme a te insieme a Francesco Bianconi, nel frattempo prosegue il tour. Qui le date, prossima tappa il 24 luglio in Valle d’Aosta al Forte di Bard.

L’artista attualmente conta su Spotify poco più di mezzo milione di ascoltatori unici mensili. Il brano più apprezzato sulla piattaforma è Come Foglie (in gara a Sanremo 2009), che è vicino a quota 15 milioni di stream.