X Factor Romania

X Factor Romania
La musica italiana da sempre funziona anche all’estero. Nello specifico nell’Europa dell’Est apprezzano la melodia delle nostre canzoni e le belle voci.

Attualmente alcuni artisti italiani sono protagonisti di X Factor Romania, dove stanno ottenendo riscontri davvero positivi. I loro nomi sono noti al pubblico del nostro paese.

Operazioni possibili grazie alle brillanti intuizioni di Gabriela Serban, talent scout di Divas Music Production.

Gabriela Serban

X Factor Romania – i talenti italiani

Uno dei nomi che in Romania sta spopolando è Nick Casciaro. Il giovane nato a Bolzano ha conquistato i giudici con la sua interpretazione di Leave a light di Tom Walker. In pochi giorni il video dell’esibizione ha superato quota un milione di visualizzazioni considerando le varie piattaforme.

“Che emozione su questo palco meraviglioso! Non trovo le parole per esprimere la gioia che sto provando in questo momento. Grazie a tutti i giudici.”

Queste le parole di Nick Casciaro, che in passato nel nostro paese ha partecipato ad Amici, Italia’s Got Talent ed è stato tra i protagonisti del musical Greese. Un artista che sta vivendo una importante rivincita, iniziata grazie al sapiente lavoro del manager Fabrizio Frigeni e del produttore Filadelfo Castro.

Max Corfini tra il 1998 e il 2002 ha fatto parte dei New Trolls ed è stato poi protagonista del musical Dracula di David Zard. Ora prova una strada fuori dall’Italia.

Max Corfini si è presentato sul palco di Bucarest e ha postato sui social una foto con un messaggio piuttosto eloquente.

“Perché si deve uscire dal paese per farsi ascoltare? Non l ho mai capito.”

Le Teste di Ozzak sono state la rivelazione dell’ultimo Premio Lunezia e ora… puntano in alto.

Divas Music Production

Il deus ex machina di queste operazioni musicali fuori dai nostri confini è Gabriela Serban, artista e talent scout fondatrice di Divas Music Academy e dell’etichetta discografica Divas Music Production.

Tra i suoi successi c’è il Festival Bucharest in Music, un punto di riferimento per la musica rumena, ma non solo. Qui la giovane pesarese Clarissa Vichi ha ottenuto ben 5 riconoscimenti, Primo Trofeo Assoluto, Primo Premio Categoria cantautori, Primo premio Categoria interpreti, Best performer, Premio Casa Sanremo Febbraio 2022 e Premio Produzione.

Il Festival si avvale della collaborazione del Maestro Danilo Riccardi, direttore d’orchestra di Sanremo 2020, autore dei 13 brani più conosciuti di Renato Zero e presidente della giuria dell’edizione 2021

Gabriela con il suo lavoro certosino ha portato anche un artista al Festival di Sanremo 2020. Marco Sentieri con il brano Billy Blue fu presentato proprio da Divas Music Production. In quel caso il successo nel nostro paese arrivò dopo un lungo percorso al di fuori dei confini italiani.

Il percorso di Gabriela si sviluppa parallelamente anche nel nostro paese e sono tanti i progetti in cantiere, anche legati a Casa Sanremo.