Eurovision 2023 Polonia

Eurovision 2023 Polonia
Dove si svolgerà l’Eurovision Song Contest 2023? Una domanda che gli eurofans si stanno ponendo da qualche giorno, da quando la Kelush Orchestra ha trionfato sul palco del Pala Olimpico di Torino.

Prima dell’inizio della kermesse il Regno Unito e la Svezia si erano offerte per organizzare la prossima edizione a supporto della televisione ucraina. Successivamente anche la Rai e la televisione spagnola si erano dette disponibili a lavorare in vista dell’Eurovision 2023.

In tutto questo non si possono non considerare le parole del Presidente ucraino Zelensky, che ha proposto… un’edizione a Mariupol! Ipotesi difficilmente praticabile…

Una nuova proposta, però, arriva dalla Polonia.

Eurovision 2023, la Polonia pronta a organizzare la nuova edizione della kermesse

Il presidente della televisione pubblica polacca, Jacek Kurski, ha spiegato di essere disposto ad aiutare l’Ucraina nell’organizzazione dell’Eurovision 2023.

“C’è sempre disponibilità ad aiutare, ma ci sono anche procedure che ci vincolano come azienda come la Ragioneria dello Stato. Come azienda pubblica, qui siamo disciplinati, e quindi non posso fare promesse diverse da quella di buona volontà in generale in questa materia.”

La Polonia ha preso parte alla kemesse per 24 volte, ottenendo al massimo un secondo posto nel 1994. Non ha mai ospitato l’ESC, ma, invece, ha organizzato lo Junior Eurovision Song Contest (in cui conta due vittorie) nel 2019 a Gliwice e l’anno successivo a Varsavia.