Sanremo 2022 nave da crociera

Una nave da crociera per supportare lo svolgimento del Festival di Sanremo 2022? Un’indiscrezione che nelle ultime ore sta facendo discutere e sulla quale è intervenuto l’Assessore al Turismo Giuseppe Faraldi.

L’idea dell’utilizzo di una nave ormeggiata vicino alla riva non è nuova e già se n’era parlato lo scorso anno quando poi non se ne fece nulla.

L’utilizzo della nave potrebbe essere legato a una sponsorizzazione da parte di Costa Crociere. Dopo l’abbandono di TIM come sponsor unico, Rai Pubblicità sta lavorando su soluzioni per creare partnership alternative.

“Non deve assolutamente essere una nave che funga da hospitality ma deve solo essere un luogo dove, eventualmente, allestire studi televisivi che possano supportare la Rai a realizzare le tramissioni collaterali.”

Queste le parole dell’Assessore, rilasciata a Sanremonews, e che smentisce l’ipotesi che la nave possa fungere da hotel. Una soluzione che farebbe imbestialire gli albergatori che per il secondo anno consecutivo vedono molte delle camere disponibili tristemente vuote a causa dell’incertezza legata alla pandemia.

Sanremo 2022, una nave da crociera per il Festival?

Prosegue Faraldi.

“Su trasmissioni e studi televisivi all’interno problemi non ce ne sono, ma non deve essere un albergo. Non è certo il caso che si arrivi ad una soluzione di questo genere.”

Sulla questione è intervenuto anche il Sindaco di Sanremo Alberto Biancheri.

“L’assessore al turismo Giuseppe Faraldi sta seguendo il progetto con Rai Pubblicità: ribadisco che l’Amministrazione comunale ha chiesto che la nave sia uno studio televisivo e non una struttura ricettiva galleggiante”